6 agosto 2007

Ci si rivede...

É arrivato il momento.
Domani mattina, sìconcalmamanontroppa si parte.

Inizia il viaggio che mille volte ho fatto da bambino, con occhi sgranati, guardando fuori dai finestrini, guardando mio padre che guidava, ascoltando Cocciante, le colonne sonore di Morricone, Ornella Vanoni e Gino Paoli.
Lo stesso viaggio.

Un viaggio materiale ma soprattutto emotivo, dove stavolta sarò io ad impugnare il volante. Io solo.
Non c'è ancora il mio piccolo tra i sedili con gli occhi increduli a leggere e memorizzare i nomi delle uscite, a guadrare i modelli delle macchine che abbiamo davanti ad annoiarsi un pò quando Papà, concentrato alla guida, non può parlargli per farlo stare al sicuro e non correre rischi.
Per dieci ore. Forse dodici.
Ci sarà uno Zingaro che parte da un luogo molto diverso da quello in cui è "nato", per arrivare in quello in cui è nato.

Molte cose le lascio, molte altre nuove le andrò a trovare.
Andrò a trovare, più di ogni altra cosa a "sentire", come l'uomo diverso che sono diventato si sente a casa.
Con sguardi incrociati nuovi, straordinari e generosi, con altri vecchi ed importanti. E con quelli nuovi lasciati da dove sono partito nel cuore...
Lascerò qualcosa che deve avvenire, diverse cose che forse avverranno.
Cambiamenti, sensazioni, legami, passioni, amicizie...

Oggi aperto alla vita come mai fino ad ora, aperto alle persone che s'incontrano e che si sono incontrate, affronto un lungo viaggio che porta con sé tanta curiosità, eccitazione, desiderio, lasciando a casa qualcosa che nel bagaglio pesa tanto e serve a poco.
Aspettative, paure, illusioni.

Tra meno di nove ore impugnerò il volante e, come una rondine in inverno, mi dirigerò a Sud aspettando il momento in cui, dal traghetto sullo stretto, vedrò casa che si avvicina sempre più.
Con tutti gli sguardi incrociati, anche e sopratutto qui, nel cuore e con il desiderio di tornare sul muretto con tante storie da ricordare, condividere, immaginare.
E magari una vita ancora diversa, con uno Zingaro cresciuto e felice...

Buon viaggio a tutti. Ci si rivede...

20 commenti:

pOpale ha detto...

I ritorni verso i luoghi di casa sono sempre molto intensi, goditi il viaggio a presto :)

Lo Zingaro ha detto...

Grazie Ale...di cuore.
Lacio drom a te...

Piggio ha detto...

ciao rondine!
Mi devo rileggere i tuoi vecchi post..
Intanto buon viaggio

Anonimo ha detto...

Belline le foto di trastevere!

Fai buon viaggio, fuori e dentro di te.

A presto

VictoR ( che era a trastevere con te e che possiede uno splendido winnie the pooh in versione alberata ;) )

Lo Zingaro ha detto...

...ed altre ce ne sono! Ma si può fare di più, di deve!
Quindi al mio ritorno, ancora trastevere, ancora bir&fud, ancora foto...

Buone vacanze anche a te Victor...dallo Zingaro (quello con winnien the pooh versione tartarugata)

MasterMax ha detto...

Divertiti Zingaro!! Ci si becca a settembre !

Lo Zingaro ha detto...

Grazie Massi...buon agosto a te... Ci si vede a settembre!

max - la piccola casa ha detto...

Buon viaggio e divertiti!!! ci si rilegge a settembre allora!

Lo Zingaro ha detto...

Passate un'estate piena di emozioni, visioni e sorrisi...
Un bacio a tutti! ...e a presto

Anonimo ha detto...

Beh allora buone vacanze anche da Winnie the Pooh versione cocomerata :D!!!

Ci si rivede a settembre per uno scambio fotografico, dal nord della spagna ce la metteremo tutta :)

Smack Zingarè

F.

Anonimo ha detto...

...sono stata qui....volevo lo sapessi...oggi e' il giorno piu' lungo di questa vita fino ad ora....torno a roma.
vediamo anna cosa ci riserva....
un bacio a te
a presto
anna

Angie ha detto...

Ancora errante?
;-)

Lo Zingaro ha detto...

Lo Zingaro non c'è...non c'è ancora. Non lo trovo più...

A presto, a tutti

pOpale ha detto...

Sono rietrato e tu ancora in vacanza... invidia !!! ;)

Lo Zingaro ha detto...

Tecnicamente domattina alle 9 sono in ufficio...tranqui Ale che la vit'emmerd' di sempre è alle porte anche per me!
Spero che avremo tanto da dirci sugli ultimi tempi per continuare a vivere, almeno nella mente, i bei momenti vissuti!
Depression...e...BENTROVATO!

ape ha detto...

....ehi...

Lo Zingaro ha detto...

...ehi....ciao Apetta, bentrovata!
Da qualche tempo ho abbandonato il muretto ma presto o tardi tornerò a scrivere e leggere.
Per ora è così, va bene così!
Un sorriso per te, a presto...

Angie ha detto...

Beh..che devo fare..
..aspetto...
;-)

Lo Zingaro ha detto...

Il silenzio alle volte dice più di mille parole...
Ma io vi seguo, in silenzio. Vi leggo.
Un sorriso ed un abbraccio per la dolcissima Angie...a presto!

Angie ha detto...

;-)

Condividi su Facebook
Questo libro non parla di strada.
La strada solamente appare sullo sfondo. È ambientato in strada, ma non di più.
Questo libro non parla nemmeno di gente di strada. Parla di gente e basta. É stato scritto in strada, questo si...
Questo libro parla di Ricominciare. Ricominciare daccapo, cercando di capire.
O ancora meglio: non facendo nulla senza prima aver fatto lo sforzo effettivo per capire. Prima capire, poi fare. Beati coloro che nella vita non han fatto ancora niente. Le loro pene, quando una buona volta capiranno la propria strada, saranno minime.


Maksim Cristan