19 luglio 2007

Caos calmo

mille cose per la testa senza un filo conduttore immagini sfocate di un momento in cui accade tanto tutto forse niente sensazioni tipo vajont o forse non sono niente mille domande che si accavallano nella testa che devo fare perchè si comporta così qual'è la strada giusta stasera esco e che faccio perchè non riesco a separarmi da lei no no no non devi farti tutte queste domande o finirai per perdere di nuovo la calma che chissà perchè è arrivata ma è là calma o quiete apparente mi sento calmo si vero anche se non ho capito perchè lei mi chiama ancora perchè mi cerca ancora perchè per tanto tempo ho visto qualcosa in un modo e dalla sera alla mattina mi è apparsa in un altro perchè a nessuna delle femmine con cui ho a che fare interessa cosa penso veramente cosa vivo come sto perchè le cose non stanno andando come mi aspettavo perchè continuo ad essere confuso smettila stai ricominciando con le domante dovrei essere una iena e sono calmo ma come mai boh non importa è così e basta va bene deciso stasera prendo la macchina ed esco e faccio quello che capita un giro qualche scatto i cazzi miei si i cazzi miei è la cosa migliore senza pensare a quello che questo o quello quella o quell'altra si aspettano che faccia che dica che non dica senza avere la minima idea di cosa veramente in questo momento potrebbe farmi stare bene stare sereno non calmo che è tutta un'altra cosa continuo a fare la mia strada che è la cosa migliore mia solo mia magari e fanculo a chi ti toglie la libertà a chi ti vuole bene ti ama ti è vicino solo se fai quello che dice quello che si aspetta adesso basta penso a me e a quello che mi piace il resto...
...ciao


15 commenti:

Angie ha detto...

Stacca la spina..almeno per un pò..
;-)

Lo Zingaro ha detto...

Disconnettere Zingaro?

Ok.

Attendere prego. Arresto della mente dello Zingaro in corso...

Off.

Angie ha detto...

;-)

pOpale ha detto...

Quando riavvii il sistema, prova la tisana di Tiglio con me funziona ;)

Lo Zingaro ha detto...

Ale, me la puoi allegare ad una mail?

Casomai la lancio mentre eseguo uno scan-culopensiero.
:D
Possibile che elimini i due o tre virus che stanno attaccando il registro di sistema...vedi mai!

Anonimo ha detto...

...sguazzi dentro una boccia rotonda! per quanto tu possa nuotare stai facendo sempre lo stesso percorso! Buttati una volta per tutte nel torrente!
Ciao pesce rosso!

Eli ha detto...

aiutooo zingaro!bel casino la testa...!che c'è?

Lo Zingaro ha detto...

Eli:
Sistema bloccato. loop in corso...causa reiterazione attacco informatico da "remoto".
Capirai. In parte già sai.

Anonimo:
Odio l'acqua dolce. Voglio il mare, quello vero. Quello con i pesci, non con i lettini e gli ombrelloni.

Eli ha detto...

may day may day!!!!!si salvi chi può!!!

Anonimo ha detto...

ok, allora non sei un pesce rosso... ma sei comunque un pesce pagliaccio che non esce dal suo anemone! ...IMPARA DA NEMO!
:p EVVIVA GLI IMPREVISTI E L'AVVENTURA!

Anonimo ha detto...

Lentamente, troppo lentamente perché uno se ne renda conto, si inizia a chiedere sempre di più e a dare sempre di meno...Un ciclo che si chiude, uno che si apre, forse è meglio andarsene... senza nemmeno sbattere la porta.

Lo Zingaro ha detto...

...e con un sorriso, chiudendo il mio quaderno e con la macchina fotografica a tracolla, mi alzo dal muretto e vado a cercare un altro posto.
Facendo tesoro di ciò che ho vissuto, custodendolo da chi me lo vuole rubare, rovinare, cercherò un'altra panchina dove sedermi a scrivere, a pensare, ad incontrare sguardi...
Forse nuovi, forse gli stessi.
Il mio sarà diverso. Di certo.

Ele Flickr ha detto...

E rende proprio bene l'idea 'sto ossimoro: pare ti rappresenti particolarmente l'accostamento di due termini in forte antitesi tra loro... hahaahhaha... e, chissà perché, a me viene sempre in mente la Nannini quando leggo questo genere di "contrasti"...

P.s. Ammazza...dopo quasi un anno... persiste il medesimo stato d'animo... ?!?... e non aggiungo altro... =PPP

http://it.youtube.com/watch?v=LsFbcuBCLC8

Lo Zingaro ha detto...

Quest'ossimoro Ele, non è uno "stato d'animo" per me...ma un modo di essere. Io sono così. Sono il caotico ed indaffarato tizio in giacca e cravatta che ogni giorno manda chili di mail e fa tonnellate di telefonate...con una faccia scura e concentrata, come sono un animo libero che passeggia solo con la macchina fotografica in mano, cercando bellezza nelle cose che lo circondano...e talvolta, almeno un tempo, scrivendo qualche parola su come mi sento, su cosa vivo...
Sono Da, Lo Zingaro... ;)

Ele Flickr ha detto...

Letto e recepito... =P

:-)

Condividi su Facebook
Questo libro non parla di strada.
La strada solamente appare sullo sfondo. È ambientato in strada, ma non di più.
Questo libro non parla nemmeno di gente di strada. Parla di gente e basta. É stato scritto in strada, questo si...
Questo libro parla di Ricominciare. Ricominciare daccapo, cercando di capire.
O ancora meglio: non facendo nulla senza prima aver fatto lo sforzo effettivo per capire. Prima capire, poi fare. Beati coloro che nella vita non han fatto ancora niente. Le loro pene, quando una buona volta capiranno la propria strada, saranno minime.


Maksim Cristan